Download
Walter Pagliaro.pdf
Documento Adobe Acrobat 53.3 KB

 

Walter Pagliaro

(Conversano, 26 agosto 1950)

 

 

Diplomatosi come regista all'Accademia Nazionale d'Arte Drammatica e dopo all'Università di Firenze inizia la sua lunga e importante carriera come assistente di Giorgio Strehler.  In seguito, è per anni tra i registi di punta del Piccolo Teatro di Milano, dove grazie, alle sue raffinate messinscene, si afferma come uno dei più sofisticati artisti del teatro italiano. Tra i suoi lavori più importanti, L'illusion cominque di Corneille; il principe di Homburg di Heinrich Von Kleist; Filottete, Antigon,Elettra di Sofolce; Vestire gli ignudi, di Luigi Pirandello; Il Malinteso di Albert Camus; Antonio e Cleopatra, Timone d'Atene, di William Shakespeare; Turandot, di Carlo Gozzi; Aspettando Godot di Samuel Beckett. Walter Pagliaro è noto anche come regista d'opera,Norma per il Teatro Massimo Bellini di Catania, Battaglia di Legnano al Teatro San Carlo di Napoli, Il crepuscolo degli dei, al Teatro Verdi di Trieste, Il ciclo dell'Anello del Nibelungo al Petruzzelli di Bari.