Download
Lino Tardia.pdf
Documento Adobe Acrobat 47.7 KB

Lino Tardia

 

 

Il pittore Lino Tardia nasce a Trapani nel 1938. Dopo il diploma al liceo artistico, si trasferisce a Roma, dove inizia a frequentare gli studi di Renato Guttuso e Saro Mirabella. La prima mostra risale al 1955 e ottiene consensi sia in Italia che all’estero. Gli anni sessanta segnano il suo passaggio dal Realismo all’informale e ancora alla Nuova figurazione, prendendo spunto da Francis Bacon, conosciuto durante un soggiorno in Inghilterra. Espone le sue opere a Londra, Parigi, New York, Ottawa, Chicago, Houston e Tripoli partecipa a mostre collettive, anche all’estero, con Guttuso, Treccani, Sironi e De Chirico.

Nel 2009 si è tenuta una grande personale nelle sale dell’Appartamento Barbo di Palazzo Venezia a Roma. 

Il presidente della Repubblica Carlo Azeglio Ciampi, nel 2003, gli conferisce la Medaglia d’Oro per i Benemeriti della Cultura.