Toth Banca Dati  - Cinema


 

Pasquale Zagaria in arte Lino Banfi

(Andria, 9 luglio 1936)

 

 

Dopo di 10 anni di fidanzamento si sposa con Lucia dal 1962 , ha due figli Walter e Rosanna.                        La sua famiglia voleva che Lino diventasse prete e quindi entrò in seminario ma fu un esperienza breve, poiché lui amava lo spettacolo, termina la sua esperienza e nel 1954 parte per Milano per tentare l’avventura del varietà. Arrivando a Milano entra a far parte della compagnia di Arturo Vetrani, portando in scena modi di dire del suo paese e cosi recitava in pugliese. All’inizio della sua carriera scelse il nome di Lino Zagara, ma dietro consiglio di Totò cambia cognome, ma il suo impresario scelse il cognome Banfi. Essendo questi maestro elementare, prese un nominativo a casa dal registro di classe dei suoi alunni di quinta, Aureliano Banfi; cognome tipicamente milanese. Nel 1964 si trasferisce a Roma dove interpreta la parte del valletto Del Duca di  Buckingham  (Memmo Carotenuto), con battute e accento pugliese. La sua prima esperienza cinematografia inizia con il film Urlatori alla sbarra dove fa una breve apparizione. In seguito recita accanto a Franco e Ciccio in I due evasi di Sing Sing, 002- Operazione Luna, Due marines e un generale, i due pompieri, Riuscirà l’avvocato Benenato a sconfiggere il suo acerrimo nemico il pretore Ciccio De Ingras?. Nel 1973 interpreta il suo primo film da protagonista Il brigadiere Pasquale Zagaria ama la mamma e la polizia. Nel 1974 si dedica alla commedia sexy all’italiana recitando accanto ad attori del calibro Gianfranco D’angelo, Alvaro Vitali, Renzo Montagnani, Edwige Fenech, Gloria Guida, Ennio Antonelli, Jimmy il Fenomeno. Nel 1981 interpreta due pellicole che diventeranno dei film Cult e sono Cornetti alla crema, Occhio, malocchio, prezzemolo e finocchio. Nel 1989 recita accanto alla figlia Rosanna Banfi nella serie televisiva Il vigile Urbano. Nel 1992 interpreta un giornalista RAI pasticcione nella serie televisiva Un inviato molto speciale

 

Filmografia

 

Urlatori alla sbarra, regia di Lucio Fulci (1960)

I due evasi di Sing Sing, regia di Lucio Fulci (1964) 

Sedotti e bidonati, regia di Giorgio Bianchi (1964)

I figli del leopardo, regia di Sergio Corbucci (1965)

Angelica alla corte del re, regia di Bernard Borderie (1965)

Come inguaiammo l’esercito, regia di Fulcio Fulci (1965)

Due mafiosi contro Goldginger, regia di Giorgio Simonelli (1965)

I due parà, regia di Lucio Fulci (1965)

00-2 Operazione Luna, regia di Lucio Fulci (1965) 

Due marines e un generale, regia di Luigi Scattini (1965)

Adulterio all’italiana, regia di Pasquale Festa Campanile (1966)

A suon di lupara, regia di Luigi Petrini (1967)

Zum Zum Zum – La canzone che mi passa per la testa, regia di Bruno Corbucci (1968) 

Don Chisciotte e Sancio Panza, regia di Giovanni Grimaldi (1968) 

I due pompieri, regia di Bruno Corbucci (1968) 

La pecora nera, regia di Luciano Salce (1968)

Ciccio perdona… io no!, regia di Marcello Ciorciolini (1968)

I nipoti di Zorro, regia di Marcello Ciorciolini (1968)

I 2 deputati, regia di Giovanni Grimaldi (1968)

Indovina chi viene a merenda?, regia  di Marcello Ciorciolini (1969) 

Gli infermieri della mutua, regia di Giseppe Orlandini (1969)

Certo, certissimo… anzi probabile, regia di Marcello Fondato (1969

Zum Zum Zum n°2, regia di  Bruno Corbucci (1969)

Oh dolci baci e languide carezze, regia di Mino Guerrini ( 1969)

Lisa dagli occhi blu, regia di  Bruno Corbucci (1969)

Il prof.dott. Guido Tersilli primario della clinica Villa Celeste convenzionata con le mute, regia di Luciano Salce, (1969)

Io non scappo… fuggo, regia di Franco Prosperi ( 1970) 

Mezzanotte d’amore, regia di Ettore Maria Fizzarotti (1970)

Nel giorno del Signore, regia di Bruno Corbucci (1970) 

Franco e Ciccio sul sentiero di guerra, regia di Aldo Grimaldi (1970)

Don Franco e Don Ciccio nell’anno della contestazione, regia di Mario Girolami (1970) 

Quelli belli… siamo noi, regia di Giorigo Mariuzzo (1970)

Ninì Tirabusciò – La donna che inventò la mossa, regia di Marcello Fondato (1970)

Amore Formula 2, regia di Mario Amendola (1970) 

Io non spezzo… rompo, regia di Bruno Corbucci (1971)

Il clan dei due Borsalini, regia di Giuseppe Orlandini (1971)

Mazzabubù… Quante corna stanno quaggiù?, regia di Mariano Laurenti (1971)

…Scusi ma lei paga le tasse?, regia di Mino Guerrini (1971)

Il furto è l’anima del commercio?, regia di Bruno Corbucci (1971) 

Venga a fare il soldato da noi, regia di Ettore Maria Fizzarotti (1971)

Riuscirà l’avvocato Franco Benenato a sconfiggere il suo accerrimo nemico il pretore Ciccio De Ingras?, regia di Mino Guerrini (1971)

Detenuto in attesa di giudizio, regia di Nanni Loy (1971)

Causa di divorzio, regia di Marcello Fondato (1972)

Continuavano a chiamarli I due piloti più matti del mondo, regia Mariano Laurenti (1972)

Boccaccio, regia di Bruno Corbucci (1972)

Il terrore con gli storti, regia di Steno (1972)

Il prode Aselmo e il suo scudiero, regia di Bruno Corbucci (1972)

L’altra faccia del padrino, regia Franco Prosperi (1973) 

Il brigadiere Pasquale Zagaria ama la mamma e la polizia, regia di Luca Davan (1973)

Peccato veniale, regia di Salvatore Sampei (1974)

4 marmittoni alle grande manovre, regia di Franco Martinelli (1974)

Sesso in testa, regia di Sergio Ammirata (1974)

Il trafficone, regia di Bruno Corbucci (1974) 

Colpo in canna, regia di Fernando Di Leo (1974) 

L’esorciccio, regia di Ciccio Ingrassia (1975) 

Stangata in famiglia, regia di Franco Nucci (1976)

L’affittacamere, regia di Mariano Laurenti (1976)

Basta che non si sappia in giro, regia di Lugi Magni (1976)

Amici più di prima, regia di  Marino Girolami, Giovanni Grimaldi, Giorgio Simonelli (1976

Orazi e Curiazi 3, regia di Giorgio Mariuzzo (1977)

Kakkientruppen, regia di Marino Girolami (1977)

La compagna di banco, regia di Mariano Laurenti (1977)

L’insegnate va in collegio, regia di Mariano Laurenti (1978)

La liceale nella classe dei ripetenti, regia di Mario Laurenti (1978)

La soldatessa alle grandi manovre, regia di Nando Cicero (1978)

L’insegnante viene a casa, regia Michele Massimo Tarantini (1978)

L’infermiera di notte, regia di Mariano Laurenti (1979) 

Tutti a squola, regia di Pier Francesco Pingitore (1979)

L’insegnante balla… con tutta la classe, regia di Giuliano Carmineo (1979)

La liceale seduce  i professori, regia di Mariano Laurenti (1979) 

La poliziotta della squadra della buon costume, regia di Michele Massimo Tarantini (1979)

Sabato, domenica e venerdì, regia di Sergio Martino (1979)

L’infermiera nella corsia dei militari, regia di Marino Laurenti (1979)

La liceale, il diavolo e l’acquasanta, regia di Nando Cicero (1979)

L’insegnante al mare con tutta la classe, regia di Michele Massimo Tarantini (1980)

La ripetente fa l’occhietto al preside, regia di Mariano Laurenti (1980)

La moglie in bianco… l’amante al pepe, regia di Michele Massimo Tarantini (1980) 

Zucchero, miele e peperoncino, regia di Sergio Martino (1980)

La dottoressa ci sta col colonello, regia di Michele Massimo Tarantini (1980)

La moglie in bianco… l’amante al pepe, regia di Michele Massimo Tarantin (1981) 

Spaghetti di mezzanotte, regia di Sergio Martino (1981)

L’onorevole con l’amante sotto il letto, regia di Mariano Laurenti ( 1981)

Cornetti alla crema, regia di Sergio Martino (1981) 

Fracchia la belva umana, regia di Neri Parenti (1981)

Ricchi, ricchissimi… praticamente in mutande, regia di Sergio Martino (1982)

Vieni avanti cretino, regia di Luciano Salce (1982) 

Pappa e ciccia, regia di Neri Parenti (1983)

Al bar dello sport, regia di Francesco Massaro (1983

Occhio,malocchio, prezzemolo e finocchio, regia di Sergio Martino (1983)

L’allenatore nel pallone, regia di Sergio Martino (1984)

I pompieri, regia di Neri Parenti (1985)

Scuola di ladri, regia di Neri Parenti (1986)

Grandi Magazzini, regia di Castellano e Pipolo (1986)

Il commissario Lo Gatto, regia di Dino Risi (1986)

Missione Eroica – I Pompieri 2, regia di Giorgio Capitani (1987)

Roba da ricchi, regia di Sergio Corbucci (1987)

Belli freschi, regia di Enrico Oldoini (1987) 

Come è dura l’avventura, regia di Flavio Mogherini (1987)

L’allenatore nel pallone 2, regia Sergio Martino (2008) 

Un’estate al mare, regia di Carlo Vanzina (2008) 

Focaccia blues, regia di Nico Cirasola (2009) 

Indovina chi sposa mia figlia!, regia di Neele Voltmar (2009) 

Buona giornata, regia di Carlo Vanzina (2012)

Le frise ignoranti, regia di Antonello De Leo (2015) 

Quo vado?, regia di Gennaro Nunziante (2016)

 

 Televisione

 

Biblioteca di Studio Uno (1964)

Il giornalino di Gian Burrasca (1964)

Il triangolo Rosso (1969)

Dal primo momento che ti ho visto ( 1976)

Arrivano i mostri (1977)

Il superspia (1977) 

Il vigile urbano – serie tv (1989 – 1990)

Un inviato molto speciale – serie tv (1992) 

Nuda proprietà vendersi – film Tv (1997)

Un medico in famiglia serie Tv (1998 – 2009 – 2013 – 2016) 

Vola Sciusciù – film Tv (2000) 

Piovuto dal cielo – film Tv (2000)

Angelo il Custode – serie tv ( 2001) 

Un difetto di famiglia - film tv ( 2002)

Il destino ha quattro zampe – film Tv (2002)

Un posto tranquillo – film tv (2003) 

Il mio amico Babbo Natale – film tv (2005)

Il padre delle spose - film tv (2006)

Il mio amico Babbo Natale 2 – film tv (2006)

Scusate il disturbo – film tv (2009)

Tutti i padri di Maria – film tv (2010)

Il commissario Zagaria (2011) 

 

 Sceneggiatore

 

Vieni avanti cretino, regia di Luciano Salce (1982)

L’allenatore nel pallone, regia di Sergio Martino  (1984)

Vola Sciusciù (2002) 

Il padre delle spose (2006)

L’allenatore nel pallone 2, regia di Sergio Martino (2008) 

 

 

Varietà Televisivi

 

Speciale con voi

Creola

Senza rete

Arrivano i mostri

Se Parigi….

Risatissima 

Premiatissima

Domenica in

Saint Vincent estate

Stasera Lino

Il caso Sanremo

Il gioco dei giochi

La notte non passa mai

Festival Bau

Gran Casinò

Simpaticissima

Stelle di Natale

La sera dei miracoli