Giancarlo Sbragia

(Roma, 14 marzo 1926 – Roma 28 giugno 1994)

 

Dopo il liceo classico si iscrive all'Accademia d'arte drammatica, dove ha modo di fare amicizia con Nino Manfredi, Marina Bonfigli, Luciano Salce e Tino Buazzelli. Nel 1947 terminato l'Accademia, viene scritturato dal Piccolo Teatro di Milano. Ha lavorato con Renzo Ricci, Michelangelo Antonioni, Gino Cervi, Eduardo De Filippo, Luchino Visconti. Debutta alla regia teatrale con la prima edizione italiana di Ricorda con rabbia, di John Osborne. Scrisse e portò in scene alcune opere, come le Veglie inutili, Quarta era, dal libro- inchiesta Gli apprendisti stregoni di Robert Junk, poi Le confessioni della signora Elvira, Il fattaccio del giugno. Nel anni '50 sposa Esmeralda Ruspoli, conosciuta sul palcoscenico, con cui ebbe tre figli; Viola, Ottavio e Mattia. In seconde nozze sposa Alessandra Panaro. Negli anni '60, con Ivo Garrani e Enrico Maria Salerno fonda la compagnia Attori Associati. L'8 settembre 1978, su RAI 1, fu protagonista in diretta di un toccante episodio: la Rai l'aveva invitato a presentare la messa in onda del suo spettacolo Il Vizio assurdo, di Diego Fabbri e Davide Lojaolo, il cui protagonista, Cesare Pavese,era interpretato da Luigi Vannucchi, attore che s'era tolto la vita appena dieci giorni prima, ma Sbragia dopo alcune parole sul lavoro e sul collega suicida fu preso dalla commozione, e s'interruppe senza più riuscire a a continuare. Fu doppiatore per i film l'Esorcista (Max Von Sydow), e Acque amare ( Narcisio Parigi), E la nave va di Federico Fellini ( il maestro Albertini) 

 

Teatrografia

 

 

Don Giovanni di Moliere, regia di Girogio Strehler

 

Delitto e Castigo di Fedör Dostoevskij, regia di Girogio Strehler 

 

Detective story, di Sidney Kingsley, regia di Luigi Squarzina

 

Il libro di Cristoforo Colombo di Paul Claudel, regia di Guido Salvini

 

Giuletta e Romeo di Shakespeare, regia di Guido Salvini

 

Le nozze di Giovanna Phile di Bruno Magnoni, regia di Franco Enriquez

 

La signora non è da bruciare, da Christopher Fry, regia di Guido Salvini

 

Elisabetta d'Inghilterra, di Ferdinand Bruckner, regia di Giorgio Strehler

 

L'ingranaggio di Jean – Paul Sartre, regia di Giorgio Strehler

 

Sacrilegio massimo di Stefano Pirandello, regia di Giorgio Stehler

 

Sei personaggi in cerca di autore di Luigi Pirandello,regia di Giorgio Strehler

 

Lulù di Carlo Bertolazzi, regia di Giorgio Strehler

 

Appuntamento nel Michigan di Franco Cannarozzo, regia di Franco Enriquez

 

Le veglie inutili di Giancarlo Sbragia, regia di Franco Enriquez

 

Anfitrione di Plauto, regia di Jean Giraudoux

 

Lunga giornata verso la notte di Eugene O'Neil

 

Scandali segreti di Michelangelo Antonioni ed Elio Bartolini, regia di Michelangelo Antonioni

 

I am a Camera, di J. Van Druten, regia di Michelangelo Antonioni

 

Ricorda con rabbia, di John Osborne

 

Donadiue di Fritz Hochwaelder, regia di Enrico Colosimo 

 

Romeo e Giulietta, di William Shakespeare,regia di Franco Enriquez

 

Giulio Cesare di William Shakespeare, regia Mario Ferrero

 

Quarta era di Giancarlo Sbragia e Gian Domenico Giagni

 

Sacco e Vanzetti, di Mino Roli e Luciano Vincenzoni

 

L'isola dei Pazzi di Egidio Romualdo Duni

 

Il Re – Italia di Giorgio Prosperi

 

Il capitano d'industria di Brunello Rondi, regia di Enrico Maria Salerno

 

L'alba, il giorno e la notte di Dario Niccodemi

 

Il giorno della civetta di Leonardo Sciascia

 

La cena delle beffe di Sem Benelli 

 

Le confessioni della signora Elvira

 

Musica e lazzi dalla commedia dell'arte: due tempi di Cesare Brero e Giancarlo Sbragia

 

L'istruttoria di Peter Weiss, regia di Virginio Puecher

 

Rappresentazione per Enrico V, da Shakespeare, regia di Virginio Puecher

 

Il fattaccio, di Giancarlo Sbragia

 

UrFaust, da Goethe, regia di Virginio Puecher

 

Don Carlos di Shiller

 

Caligola di Albert Camus

 

Strano interludio di Eugene O'Neil 

 

Illiade di Omero

 

Inferni  ( da Porte chiuse di Sartre e Canciola di Rosso di San Secondo )

 

Il vizio assurdo di D. Fabbri e D. Lajolo 

 

Edipo re di Sofocle, regia di Virginio Puecher

 

Piccola città / Spoon River da T. Wildewr e E.L. Masters 

 

La cortigiana di Pietro Arentino 

 

La morte, di Danton di Georg Buchner

 

Notizie dal mondo, di L. Pirandello

 

Il commedione di G.G.Belli di Diego Fabbri

 

La potenza delle tenebre di Tolstoj

 

I demoni di Sbragia da Dostoevki

 

Romeo e Giulietta di William Shakespeare

 

Le baccanti di Euripide 

 

La bella addormentata di P. Rosso di San Secondo 

 

Il giorno da Parini

 

Il giuoco delle parti di Luigi Pirandello

 

La sonata a Kreuzer da Lev Tolstoj

 

Una giornata particola da Ettore Scola

 

Le piccole Volpi di Lillian Helmann

 

La bottega del caffè, di Carlo Goldoni

 

La professione della Signora Warren di George B.Shaw

 

La gatta sul tetto che scotta di Tennesse Williams

 

Il barone maraviglioso – Intrattenimento delirante di  Giancarlo Sbragia (tratto dal barone Munchausen di R.E.Raspe E G.A. Burger 

 

La collezione e il leggero malessere, due atti unici di Arold Pinter

 

Madame Bovary, di Gustave Flaubert

 

Otello di William Shakespeare

 

Non ti mettere tra il drago e il suo furore di Giancarlo e Mattia Sbragia 

 

Faust da Goethe 

 

L'amante compiacente di Graham Greene 

 

Il più felice dei tre di Eugene Labiche

 

Non chiederci la parola, lettura dell'opera in versi di Eugenio Montale 

 

Il potere e la gloria di Graham Greene

 

Orson Welles: uno di quelli che fanno i re, di Guido Fink

 

La mela magica di William Nicholson

 

Dottor Jekyll e mister Hyde di Robert L. Stevenson, regia di Duccio Tessari

 

Edipo Re Di Sofocle, regia di Giancarlo Sepe

 

La morte e la fanciulla di Ariel Dorfman

 

Televisione

 

Delitto e castigo di Fedor Dostojevskij

 

Tristi amori, di Giuseppe Giacosa

 

Il processo di Mary Dugan, di Bayard Veiller

 

La vedova

 

Roberto e Marianna

 

Le nozze di Giovanni Phile, regia di Daniele D'Anza

 

Inquisizione, di Diego Fabbri, regia di Daniele D'Anza

 

La scuola delle moglie di Molière

 

La porta chiusa

 

Paura di me di Valentino Bompiani, regia di Daniele D'Anza

 

Viaggio di Nozze, regia di Daniele D'Anza

 

Incantesimo, regia di Daniele D'Anza

 

L'armadietto cinese, regia di Daniele D'Anza

 

Se volessi …., regia di Daniele D'Anza

 

Cime tempestose, di Emily Bronte

 

I Fiordalisi d'oro di Giovacchino Forzano

 

Un marito ideale, di Oscar Wilde, regia di Sandro Bolchi

 

La bottega del caffè, di Carlo Goldoni

 

L'appuntamento di Senlis di Jean Anouilh

 

La storia di Enrico VI, di William Shakespeare

 

La vita è sogno, di Pedro Calderon de la Barca, regia di Sandro Bolchi

 

Peribanez e il commendatore di Ocana di Lope De Vega Y Carpio

 

Il piccolo caffè di Tristan Bernard, regia di Vittorio Cottafavi

 

La grande magia, di Eduardo De Filippo

 

Così è se vi pare di Luigi Pirandello, regia di Vittorio Cottafavi

 

I grandi Camealeonti, regia di Edmondo Fenoglio

 

Le piccole volpi, di Lillian Hellemam, regia di Vittorio Cottafavi

 

L'importanza di chiamarsi Ernesto di Oscar Wilde

 

Bandiera bianca di Tendriakov e Jikramov, regia di Anton Giulio Majano

 

Trampoli di Sergio Pugliese

 

I promessi sposi di Alessandro Manzoni, regia di Sandro Bolchi

 

Il sottotenente tenente di Pierre Gripari

 

Oliver Cromewell: ritratto di un dittatore, regia di Vittorio Cottafavi

 

Marionette che passione di Rosso di San Secondo

 

Il gabbiano di Anton Cecov, regia di Orazio Costa Giovangigli

 

Qui Squadra Mobile, regia di Anton Giulio Majano

 

Anna Karenina di Lev Tolstoi, regia di Sandro Bolchi

 

Alle origini della mafia

 

Il vizio assurdo di Diego Fabbri, regia di Lino Procacci

 

Il commedione di Giuseppe Giacchino Belli

 

Le baccanti di Euripide, regia di Giancarlo Sbragia

 

Quaderno proibito di Alba De Cespedes, regia di Marco Leto 

 

Filmografia

 

Documento mensile n.1, regia di Alberto Moravia

 

Clandestino a Trieste, regia di Guido Salvini

 

La congiura dei Borgia, regia di Antonio Racioppi

 

Lupi nell'abisso, regia di Silvio Amadio

 

Messalina Venere imperatrice di Vittorio Cottafavi

 

La vendetta di Ercole, di Vittorio Cottafavi

 

Laura nuda, regia di Nicolò Ferrari

 

La sette folgori di Assur di Silvio Amadio

 

Il crollo di Roma di Antonio Margheriti

 

Le adolescenti, regia di Gian Vittorio Baldi

 

Senza sole né luna, regia di Luciano Ricci

 

Francesco d'Assisi, regia di Lilliana Cavani

 

Loverbirds – Una strana voglia d'amare, regia Mario Caiano

 

Una farfalla con le ali insanguinate, regia di Duccio Tessari

 

Equinozio, regia di Maurizio Ponzi

 

Tony Arzenta, Big Guns, regia di Duccio Tessari

 

Con la rabbia agli occhi, regia di Antonio Margheriti

 

Poliziotto sprint, regia di Stelvio Massi

 

Ritratto di Borghesia in nero, regia di Tonino Cervi

 

I cammelli, regia di Giuseppe Bertolucci