Download
ENNIO BALBO.pdf
Documento Adobe Acrobat 79.1 KB

 

Ennio Balbo 

(Napoli, 18 aprile 1922 – Roma, 18 giugno 1989)

 

 

Ennio Balbo era impiegato della Previdenza Sociale, ma nel frattempo coltivava la passione per il teatro insieme alla moglie Dora Calindri, recita in teatro insieme a Lamberto Picasso, Gino Cervi, Turi Ferro, Franco Eneriquez e Renzo Giovampietro. Ennio è stato anche doppiatore, difatti ha doppiato diverse pellicole cinematografiche e cartoni animati. Negli ottanta è stato il doppiatore di varie telenovelas quali Malefico (voce di Ernesto Alonso) e Anche i ricchi piangono (Padre Adrian). Come attore ha interpretato anche pellicole di serie B, film spaghetti western, film polizieschi. 

 

Filmografia 

 

1961/ Una vita difficile, regia di Dino Risi 

 

1962/ Una regina per Cesare, regia di Piero Pierotti 

 

1962/ Il commissario, regia di Luigi Comencini 

 

1963/ Caterina di Russia, regia di Umberto Lenzi 

 

1963/ La Corruzione, regia di Umberto Lenzi 

 

1965/ 5 tombe per un medium, regia di Massimo Pupillo 

 

1965/ Sette uomini d'oro, regia di Marco Vicario 

 

1965/ Sette uomini d'oro, regia di Marco Vicario 

 

1965/ Casanova '70, regia di Mario Monicelli 

 

1965/ Oggi, domani, dopodomani, regia di Eduardo De Filippo, Marco Ferreri, e Luciano Salce 

 

1965/ La donna del lago, regia di Luigi Bazzoni 

 

1965/ Agente 007 dall'Oriente con furore, regia di Sergio Grieco 

 

1966/ Le spie uccidono in silenzio, regia di Mario Caiano 

 

1966/ Colpo maestro al servizio di sua Maestà britannica, regia di Michele Lupo 

 

1966/ Scusi, lei è favorevole o contrario?, regia di Alberto Sordi 

 

1967/ Il grande colpo dei 7 uomini d'oro, regia di Marco Vicario 

 

1967/ Qualcuno ha tradito, regia di Franco Prosperi 

 

1967/ i giorni dell'Ira, regia di Tonino Valerii 

 

1967/ Le due facce del dollaro, regia di Roberto Bianchi Montero 

 

1967/ Da Berlino L'apocalisse, regia di Mario Maffei 

 

1968/ Il giorno della civetta, regia di Damiano Damiani 

 

1968/ Sequestro di persona, regia di Gianfranco Mingozzi 

 

1968/ Quel maledetto giorno di fuoco, regia di Paolo Bianchini 

 

1968/ La pecora nera, regia di Luciano Salce 

 

1968/ Il pistolero segnato da Dio, regia di Giorgio Ferroni 

 

1969/ Django il bastardo, regia di Sergio Garrone 

 

1969/ Infanzia, vocazione, prime esperienze di Giacomo Casanova, veneziano, regia di Luigi Comencini 

 

1969/ La virtù sdraiata, regia di Sidney Lumet 

 

1970/ Nini Tirabusciò, la donna che inventò la mossa, regia di Marcello Fondato 

 

1970/ Appuntamento col disonore, regia di Adriano Bolzoni 

 

1973/ La polizia sta a guardare, regia di Roberto Infascelli 

 

1973/ Anna, quel particolare piacere, regia di Giuliano Carnimeo 

 

1974/ Anno uno, regia di Roberto Rossellini 

 

1975/ Roma drogata: la polizia non può intervenire, regia di Lucio Marcaccini 

 

1975/ La polizia interviene: ordine di uccidere, regia di Giuseppe Rosati

 

1975/ Il Fidanzamento, regia di Giovanni Grimaldi 

 

1976/ Perchè si uccide un magistrato, regia di Damiano Damiani 

 

1976/ Gli esecutori, regia di Maurizio Lucidi 

 

1976/ Bestialità, regia di Peter Skerl 

 

1978/ Sette uomini d'oro nello spazio, regia di Alfonso Brescia  

 

1989/ Saremo felici, regia di Gianfresco Lazotti 

 

 

Sceneggiati televisivi 

 

1969/ La pisana 

 

1961/ Il caso Maurizius 

 

1962/ Una tragedia americana 

 

1963/ La bella addormentata 

 

1963/ Luisa Sanfelice 

 

1965/ Un bambino

 

1964/ Mille franchi di ricompensa

 

1964/ Le inchieste del commissario Maigret 

 

1965/ La figlia del capitano

 

1967/ Sheridan, squadra omicidi 

 

1968/ L'affare Dreyfus 

 

1968/ Il caso Chessman 

 

1971/ Qui squadra mobile 

 

1978/ A torto e a ragione 

 

1978/ Tecnica di un colpo di stato: la marcia su Roma 

 

1978/ Storie della camorra 

 

1983/ Il sottoscritto Giuseppe Donati all'Alta Corte di Giustizia