Geri De Luca

 

Artista paesaggista autodidatta, proviene da una famiglia numerosa, la sua pittura è apparentemente di relax dove spuntano poche persone.

Realizza la prima tela all’età di 17 anni, quando era ancora studente, ricavandola da un vecchio materasso della camera da letto, passandogli della cementite.

Non può permettersi di abbandonare il liceo classico per frequentare a Frosinone il Liceo Artistico, il 1968 segna la sua carriera da studente, scontri con il preside, un anno perso per la malattia, quindi decide di partire militare e, tornando a Frosinone, riprende gli studi e comincia a lavorare in fabbrica; prende l'abilitazione magistrale.