Arnoldo Foà

Ferrara, 24 gennaio 1916 - Roma, 11 gennaio 2014

 

Nasce a Ferrara da Valentino e Dirce Levi famiglia di origine ebrea. Durante il periodo universitario si interessa al teatro, frequentando corsi di recitazione della scuola Luigi Rasi sotto la guida di Raffaello Melani, si trasferisce a Roma e inizia a frequentare il Centro Sperimentale di Cinematografia. Ma purtroppo a causa delle leggi razziali fasciste deve abbandonare il Centro Sperimentale di Cinematografia, e per poter lavorare deve inventarsi nomi fittizzi tra cui Foa . Nel 1943 si rifugia a Napoli dove diventa capo – annunciatore e scrittore della Radio Alleata PWB per la comunicazione dell’armistizio con gli alleati. Alla fine della guerra ritorna al lavorare in teatro. Nel 1945 entra nella Compagnia di Prosa della Rai. Nel 1947 è iniziato alla Massoneria nella Loggia Alpi Giulie n. 150 di Roma . Nel 1950 esordisce come autore teatrale. Foà è stato anche uno dei più importanti doppiatori italiano, doppiando attori importati del calibro di Anthony Quinn, Leo Carillo, Robert Douglas. Arnoldo Foà muore all’età di 98 anni l’11 gennaio 2014.



Teatrografia

 

La serenata al vento di Carlo Veneziani, regia di Alberto Bracaloni

La dodicesima notte di William Shakespeare, regia di Pietro Sahroff

L’Alcade di Zalamea di Calderòn de La Barca, regia di Raffaello Melani

Rappresentazione di Santo Ignazio regia di G. Pacuvio

Frenesia di Chareles De Peyret – Chappuis, regia di Edoardo Anton

La vita è sogno di Pedro Calderòn de LA Barca, regia di Nino Meloni

Le Allegre Comari di Windsor di William Shakespeare, regia di Pietro Scharoff

I Masnadieri di Friedrich Schiller, regia di Guido Salvini

I Fratelli Castiglioni di Alberto Colantuoni, regia di Cesare Meano

L’Arco di Ulisse di Gerhart Hauptmann

La Nascita di Salomè, regia di Cesare Meano

La ragazza indiavolata di Ralph Benatrzky

La Parte di Marito di Vincenzo Tieri

La Vedova Allegra, di Franz Lehar

Il Marchese di Priolà, di Henry Lavedan

Non Rinuncio all’Amore di Giovanni Bokay

Papà di Gaston Arman De Caillavet e Robert De Flers

Piccoli Traguardi di Giovanni Mosca

La brava gente di Irwin Shaw, regia di Jena Giraudoux

La luna è tramontata di John Steinbeck, regia di Vittorio Pandolfi

Arsenico e vecchi merletti di Joseph Kesselrign, regia di Ettore Giannini

La bella avventura di Caillavet e De Flers, regia di Ettore Giannini

Parenti Terribili di Jean Coceteau, regia di Luchino Visconti

Enrico IV di Luigi Pirandello

La quinta colonna di Ernest Hemigway, regia di Luchino Visconti

La via del tabacco di Jack Kirkland, regia di Luchino Visconti

Mia sorella Evelina di J. Fields e J.Chodorov, regia di Guido Salvini

Susanna e i peccatori, regia di Tullio Carminati

Delitto e castigo, di Gaston Baty, regia di Luchino Visconti

La madre degli emigranti di Turi Vasile e Alberto Perrini, regia di Nino Meloni

Il Ritratto di Dorian Gray, di Oscar Wilde, regia di Guido Salvini

Incantesimo, di Philip Barry, regia di Gerardo Guerrieri

Appuntamento a Senlis di Jean Anouillh, regia di Guido Salvini

Candida di George Bernard Shaw, regia di Alessandro Brissoni

La fine della Signora Cheiney di Fredrick Lonsdale

Fiera delle maschere, riduzione di Vito Pandolfi

Sposateci, Signore, regia di Alessandro Brissoni

L’uomo e il fucile, di Sergio Sollima, regia di Luigi Squarzina

Anfitrione 38 di Jean Giradoux, regia di Alessandro Brissoni

Cristo ha ucciso di Gian Paolo Callegari, regia di Guido Salvini

Una bella domenica di settembre, di Ugo Betti, regia di Turi Vasile

Edipo Re di Eschilo, regia di Guido Salvini

La porta chiusa di Marco Praga, regia di Alessandro Brissoni

Scendete…. Vi chiamo di Jean De Letraz, regia di Alessandro Brissoni

I due mondi di Rose Franken, regia di Alessandro Brissoni

Stefano di Jacques Dèval, regia di Enzo Ferrieri

Il regno animale, di Philip Barry, regia di Luigi Squarzina

La notte del 16 gennaio, di Ayn Rand, regia di Guglielmo Cortese

Ardelia o La Margherita di Jean Anouilh,regia di Alessandro Brissoni

Giulio Cesare di William Shakespeare, regia di Guido Salvini

Medea di Euripide, regia di Guido Salvini

Le Mani Sporche, di Jean Paul Sartre, regia di Alessandro Brissoni

L’Avaro, di Molière, regia di Luciano Salvi

Vivere Così, di Dino Falconi

Proibito al Pubblico di Rogers Dornès e Jeans Marsan, regia di Alessandro Brissoni

I Masnadieri di Friedrich Schiller, regia di Guido Salvini

I Persiani di Eschilo, regia di Luigi Squarzina

Le Baccanti, di Euripide, regia di Luigi Squarzina

Peer Gynt di Henrik Ibsen, regia di Vittorio Gassman

Sofonisba di Giangiorgio Trissino, regia di Giorgio Strehler

Antigone, di Sofocle, regia di Guido Salvini

Commedia degli Straccioni di Annibal Caro

Caterina da Siena di Cesare Vico Ludovici, regia di Fernando De Crucciati

I Fratelli di Publio Terenzio Afro, regia di Luigi Squarzina

La cameriera Brillante di Carlo Godoni, regia di Lucio Chiavarelli

Anna per mille giorni di Maxwell Anderson, regia di Guido Salvini

Detective Story, di Sidney Kingsley, regia di Luigi Squarzina

Il libro di Cristoforo Colombo di Paul Claudel, regia di Guido Salvini

Giulietta e Romeo di William Shakespeare, regia di Guido Salvini

La Cosa Nova di Carlo Goldini, regia di Carlo Lodovici

Yo, el Rey di Bruno Cicognani, Regia di Guido Salvini

Un mese in campagna di Ivan Turgenev, regia di Orazio Costa

Le Nuvole di Aristofane, regia di Giulio Pacuvio

Pseudolus di Plauto, regia di Giulio Pacuvio

Lazzaro di Luigi Pirandello, regia di Claudio Fino

La Fiaccola sotto il moggio di Gabriele D’Annunzio, regia di Corrado Pavolini

Capitan Cavallo di Enis Canna, regia di Mario Ferreo

Chèri di Lèpold Marchand

Giulio Cesare di William Shakespeare, regia di Giorgio Strelher

Le Nuvole di Aristofane, regia di Giulio Pacuvio

Veglia d’armi di D. Fabbri, regia di Orazio Costa

Paura di me di V. Bompiani, regia di Daniele D’Anza

Noi due di Alessandro De Stefani, regia di Mario Landi

La professione della signora Warren di George Bernard Shaw, regia Mario Ferrero

Adorabile Giulia di Marc Gilbert Sauvajon, regia di Daniele D’Anza

Musica di foglie morte di Pier Maria Rosso, regia di Alberto Gagliardelli

Casa di Bambola di Henrik Ibsen, regia di Luciano Lucignani

Ma non è una cosa seria di Luigi Pirandello, regia Luigi Squarzina

Signori buonasera di Arnoldo Foà, regia di Arnoldo Foà

La Figlia di Jorio di Gabriele D’Annunzio, regia di Luigi Squarzina

La Commedia degli Equivoci di William Shakespeare, regia di Mario Ferrero

Racconto d’ Inverno di William Shakespeare, regia di Guido Salvini

Commedia degli Straccioni di Annibal Caro, regia di Guido Salvini

Miles Gloriusus di Plauto, regia di Giulio Pacuvio

Due in altalena, di William Gibson, regia di Arnoldo Foà

La terra è tonda, di Armand Salacrou regia di Roberto Guicciardini

Giulietta e Romeo di William Shakespeare, regia di Franco Enriquez

Rashomon di Fay e Kanin, regia di Arnoldo Foà

I Turchi se la giacono a Primiera di Alfio Beretta, regia di Arnoldo Foà

Pene d’amore perdute di William Shakespeare, regia di Franco Enriquez

Un giorno nella vita di … di Jack Popplewell, regia di Umberto Benedetto

I figenia di Idebrando pizzetti e Alberto Perrini, regia di Aldo Vassollo Mirabella

Il Pipistrello di Johann Strauss Jr, regia di Herbert Graf

I Masteroidi di Marcel Aymè, regia di Arnoldo Foà

Notti a Milano di Carlo Terron, regia di Arnoldo Foà

La Lanzichenecca di Vincenzo di Mattia, regia di Virginio Puecher

Eracle di Euripide traduzione di Salvatore Quasimodo, regia di Giuseppe Di Martino

Andromaca di Euripide, regia di Mario Ferrero

Canti e poesie della libertà, regia di Raffaello Maiello

Re Cervo da Carlo Gozzi, regia di Andrea Camilleri

Ruy Blas di Victor Hugo, regia di Mario Ferrero

Il testimone di Arnoldo Foà, regia di Arnoldo Foà

La stanza degli Ospiti di Brunello Rondi, regia di Arnoldo Foà

I Menecmi di Plauto, traduzione di Ettore Paratore, regia di Accursio Di Leo

La Pace di Aristofane, regia di Arnoldo Foà

Zio Vania di Anton Checov, regia di Pietro Sharoff

Golem di Alessandro Fersen, regia di A.Fersen

Malatesta di Henry de Montherlant, regia di Josè Quaglio

Il Burbero Benefico di Carlo Goldoni, regia di Carlo Lodovici

Diana e la Tuda di Luigi Pirandello, regia di Arnoldo Foà

Flavia e le sue Bambole di Salvato Cappelli, regia di Giorgio Prosperi

The entertainer di John Osborne, regia di Arnoldo Foà

Per una giovinetta che nessuno piange di Renato Mainardi, regia di Arnoldo Foà

Lisistrata di Aristofane, regia di Daniele D’Anza

Vecchi vuoti a rendere di Maurizio Costanzo, regia di Arnoldo Foà

Miles Gloriosus di Plauto, regia di Arnoldo Foà

L’estro del Poeta di Eugene O’Neil, regia di Enrico Colosimo

La folle Amanda di Pierre Barillet e Jean Pierre Grèdy, regia di Arnoldo Foà

Maschere Nude di Luigi Pirandello, regia di Lambreto Puggelli

Farsa d’amore e di gelosia di Mario Amendola e Bruno Corbucci, regia di Filippo Crivelli

Un Angelo calibro 9 di Nino Marino, regia di Arnoldo Foà

La Roba di G. Verga, regia A. Mazzone

Quella della porta accanto di Nino Marino, regia di Arnoldo Foà

Diana e la Tuda di Luigi Pirandello, regia di Arnoldo Foà